Home / Progetti e Lavori / Lugo - Via Toscana 2-4-6

Lugo - Via Toscana 2-4-6

DESCRIZIONE INTERVENTO

L’intervento sul fabbricato di via Toscana 2-6 a Lugo si colloca all’interno del programma regionale di recupero e razionalizzazione immobili e alloggi di edilizia residenziale di cui alla D.G.R. 1405 del 05.09.2016.

Il fabbricato presentava segni di manutenzione urgente soprattutto per le parti in ferro, per ammaloramenti al calcestruzzo sia dei balconi, sia delle pareti, una prestazione energetica ridotta legata anche ad ampi serramenti (vetro singolo e telaio in alluminio senza taglio termico) soprattutto sul prospetto su via Marche e un generatore con bruciatore ad aria soffiata della potenza nominale di 315 kW installato nel 1988 e pertanto prossimo alla sostituzione.

Le 12 U.I. di cui è composto il fabbricato sono dotate di sistema di contabilizzazione diretta del calore, cronotermostato per la produzione di acqua calda sanitaria è di tipo autonomo (scaldaacqua a gas metano)

A seguito di diagnosi energetica, che ha confermato anche dal punto di vista numerico l’elenco degli interventi cui sottoporre lo stabile, ottenuto il finanziamento regionale, si è proceduto ad operare una riqualificazione importante di secondo livello ai sensi della D.G.R. 1715/2016 così articolata:

  • riduzione della trasmittanza termica dell’involucro con isolamento delle pareti opache verticali mediante pannelli in poliuretano espanso dello spessore di cm 10 (STIFERITE) ;
  • limitazione del contributo dei ponti termici dei balconi mediante pannelli dello spessore di 5 e 3 cm (aggetti balconi e serramenti);
  •  sostituzione dei serramenti ed installazione di infissi con telaio in PVC e vetro doppi basso emissivo per una trasmittanza media (vetro + telaio) pari a 1,3 W/m2K;
  • Rimozione dei cassonetti e delle tapparelle e installazione di nuovi cassonetti isolati con tapparelle riempite di schiuma;
  • Sostituzione del generatore con caldaia a condensazione ad alto che soddisfi il fabbisogno dell’edificio sottoposto a riqualificazione e del contiguo sito in via Umbria alimentato dalla stessa Centrale Termica

 Sono stati inoltre effettuati i seguenti interventi per il miglioramento della prestazione energetica mediante l’uso di pannelli isolanti cioè:

  • coibentazione del coperto all’estradosso del solaio con pannelli in poliuretano espanso dello spessore di 5;
  • coibentazione del solaio tra i locali riscaldati e le cantine/garage all’intradosso dello stesso con pannelli in poliuretano espanso dello spessore di 5.

 Per il miglioramento della fruibilità degli alloggi, sono state realizzate rampe di accesso e installati n. 2 nuovi ascensori.

ASSEGNAZIONE ED ESECUZIONE

Per la realizzazione dell’intervento è stata utilizzato il contratto di Global Service per un importo complessivo di €493'892.88.

I lavori sono stati consegnati il 20 settembre 2017, si sono svolti regolarmente secondo la programmazione e si sono conclusi entro i termini stabiliti, ovvero il 23 maggio 2018

Per fabbricato è stata richiesta la targa GOLD rilasciata dall’Unione dei Comuni della Bassa Romagna nell’ambito del programma “Un futuro green per la Bassa Romagna 2020” avendo conseguito con l’intervento una riduzione dell’indice di prestazione energetica globale maggiore del 25%.

http://www.labassaromagna.it/futurogreen/Targa-Futuro-Green-per-edifici-privati/Targa-Green-Gold

Informativa estesa sull'uso dei cookies